Cardiologia

Dott. Alvise Polese

Cardiologia

Patologie Trattate e Interventi Eseguiti

Cardiopatia Ischemica – ipertensione arteriosa- aritmie cardiache- disfunzioni neurovegetative cardiocircolatorie-cardiopatei in gravidanza

I pazienti mi cercano per...

Dolore toracico- palpitazioni-gonfiore caviglie- ottimizzazione terapiche

cardio attive-elettrocardiogramma- mancanza di respiro-facile affaticabilità

Curriculum Vitae

Esperienza Professionale

Dalla Laurea ha svolto attività a tempo pieno nell’ambito di Cliniche ed Istituti (Patologia Speciale Medica, Clinica Medica, Istituto di Cardiologia) dell’Università degli Studi di Milano, sotto la guida del Professor Cesare Bartorelli prima, e Maurizio Guazzi, poi, dal 1978 al 1992. In questi anni ha continuamente svolto attività didattica consistente in lezioni, seminari, esercitazioni ed assistenza alla stesura di tesi di Laurea e di Specializzazione dell’Università di Milano (Cardiologia, Cardiochirurgia, Medicina Interna, Pediatria, Gerontologia, Chirurgia vascolare, Endocrinologia). Ha sempre svolto attività assistenziali come medico di reparto inizialmente e come responsabile di reparto dal 1980. A questa ha sempre affiancato attività diagnostiche di tipo invasivo (cateterismo cardiaco, coronarografia, arteriografia renale e periferica). In questo ambito, al rientro dagli Stati Uniti nel 1981, ha organizzato, avviato e diretto il Laboratorio di Diagnostica Cardiologica Invasiva e Cardiologica Intervenzionale dell’Istituto di Cardiologia dell’Università di Milano (Centro Cardiologico “Monzino”, Milano). Dall’inizio dell’attività (1981) al 1992 (trasferimento all’Ospedale Sacco) sono state eseguite più di 10.000 coronarografie e 2.000 angioplastiche. Nel 1992 vince il concorso primariale all’Ospedale Sacco di Milano. Qui gestisce la riorganizzazione della Divisione di Cardiologia, prevalentemente nel settore della Diagnostica Cardiologica Invasiva, portando le procedure di coronarografia da 250 a 1.200 all’anno. Viene contemporaneamente avviata l’attività routinaria di Cardiologia Intervenzionale con l’esecuzione, sempre nel primo anno, di 450 angioplastiche coronariche. Nel 1997 lascia l’Ospedale Sacco per avviare ex novo l’attività cardiologica della Multimedica. Sotto la sua direzione viene attivata l’intera Divisione: degenza, emodinamica, unità coronarica, elettrofisiologia ed attività ambulatoriale. Dall’inizio dell’attività (da ottobre 1997 – al 2000) sono state eseguite 3.000 coronarografie , 700 angioplastiche coronariche, 2.700 ricoveri (avendo a disposizione 10 letti di degenza) ed una intensa attività ambulatoriale (ergometria, ecocardiografia transtoracica, transesofagea e da stress farmacologico, elettrocardiografia dinamica). Nel marzo 2000 lascia la Multimedica per attivare ex novo un reparto di Cardiologia ed Emodinamica presso il Policlinico San Marco di Zingonia dove svolge tuttora la sua attività. Complessivamente dall’inizio dell’attività ad oggi ha avuto responsabilità di circa 20.000 coronarografie e 5.000 angioplastiche coronariche percutanee (in gran parte eseguite personalmente). Attualmente Primario Emerito e Senior Consultant della Cardiologia del Policlinici San Marco di Zingonia Possesso di Idoneità alla gestione di procedure di OZONOTERAPIA (SIIO Società Italiana Ossigeno-Ozono Terapia

Attività Accademica

Dall’anno accademico1969 – 70 collabora all’attività didattica della Patologia Speciale Medica, prima, e della Clinica Medica II dell’Università di Milano, svolgendo esercitazione e seminari, supervisionando la preparazione delle tesi di Laurea degli studenti.
Dall’anno accademico 1976 – 77 (nominato Aiuto universitario) partecipa abitualmente alle Commissioni per gli esami di profitto e alle sedute di Laurea.
Dall’anno accademico 1977 – 78 svolge lezioni agli studenti del corso di Clinica Medica e di Cardiologia presso la Scuola di Specializzazione in Cardiologia dell’Università di Milano.
Dal 1990 al 1995 titolare dell’insegnamento di Cardiologia dell’Università di Milano, polo didattico di Vialba.
Docente e membro del Consiglio Direttivo delle seguenti scuole di Specializzazione dell’Università di Milano:

● Cardiologia
● Cardiochirurgia
● Chirurgia vascolare
● Radiologia
● Geriatria
● Pediatria
● Medicina Interna
● Endocrinologia

Attività scientifica

  Ha svolto a tempo pieno la propria attività di ricerca clinica presso la Clinica Medica II e l’Istituto di Ricerche Cardiovascolari del CNR e l’Istituto di Cardiologia dell’Università di Milano, dal 1967 al 1997. Negli anni accademici 1978 – 79 e 1979 – 80 ha lavorato presso l’AMES Research Center (Moffett Field, California) in qualità di Research Associate, e presso il dipartimento di Cardiologia della Stanford University quale Postdoctoral Fellow. E’ autore o coautore di oltre 230 pubblicazioni scientifiche. E’ membro della Società Italiana di Cardiologia e Fellow dell’America College of Cardiology.

Copyright 2021 - Tutti i diritti riservati. Milano Medica s.r.l. Via Filippo Turati 29, 20121 Milano | P.iva 10277160965 | REA: MI-2519164 | Cap.soc. 10.000€ | Direttore Sanitario: Dott. Stefano Bona (iscriz. Ordine dei Medici di Milano n. 33642) | Le informazioni contenute nel sito rispettano le linee guida inerenti l'applicazione degli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica